DISABILI: LA NOSTRA CONTROREPLICA

Prendiamo atto del riscontro (finalmente) ricevuto dal nostro sindaco, ma specifichiamo quanto segue.

In particolare, evinciamo dalle parole del Dott. Gaiani che il vice – presidente, seppur ricoprendo un ruolo di vertice all’interno dell’azienda speciale, in realtà non è responsabile di quanto recentemente accaduto.
Siamo di fronte al classico “scarica barile” tipico della politica made in italy a cui, anche il nostro sindaco, sembra fare dunque ricorso…

Ad ogni modo, entrando poi nel merito della questione, la circostanza che il bando in oggetto sia stato impugnato per una irregolarità formale, o sostanziale, non sposta assolutamente il problema, atteso che il bando é stato comunque ritenuto illegittimo dal Tar e che, proprio per tale ragione, si è arrecato danno alla collettività a causa di un macroscopico errore di valutazione. Tutto il resto, sono solo parole al vento…

Movimento 5 Stelle Cusano Milanino

Facebook Twitter Email

No comments yet.

Leave a Reply

CommentLuv badge