LA SUPERCLASSIFICA DEI MANIFESTI ABUSIVI A CUSANO

Benvenuti alla super classifica dei manifesti abusivi cusanesi!

Per tutta la durata della campagna elettorale controlleremo le affissioni dei manifesti propagandistici dei partiti politici a Cusano Milanino; ovviamente di volta in volta questi dati verranno comunicati al Comando della Polizia Locale che provvederà a coprirli come è giusto che sia.

 

All‘ultimo posto si posiziona solitario il MoVimento 5 Stelle che, rispettoso delle regole, fino ad ora ha posizionato n° 0 manifesti abusivi sul territorio cusanese.

 

Alla rispettabile e giustificabile (errare è umano) quota n° 1 manifesti abusivi troviamo:

MIR (Camera, via 24 Maggio, spazio n° 5, diretta);

PD (Camera, via Cervino, spazio n° 5, indiretta);

UDC (Senato, via Tagliabue, spazio n° 19, diretta);

 

Con ben n° 2 centri si posizionano:

PDL (Camera, via 24 Maggio, spazio n° 3, diretta; Senato, via Tagliabue, spazio n° 16, diretta)

Scelta Civica con MONTI (Senato, via Tagliabue, spazio n° 17, diretta; Camera, v.le Cooperazione, spazio n° 13, diretta)

 

Subito dopo ad una sola marcatura di distacco, a quota n° 3 si collaca la neo forza politica FRATELLI D’ITALIA (Camera, via 24 Maggio, spazio n° 1, diretta; Senato, v.le dei Fiori, spazio n° 20, diretta; Camera, v.le Cooperazione, spazio n° 4, diretta).

 

Eccoci qui arrivati ad un quantitativo di manifesti abusivi, vista la ridotta estensione del nostro comune, importante.

 

Sul terzo gradino del podio abbiamo il piacere di trovare Rivoluzione Civile che ci regala un poker di inciviltà in barba al proprio nome. (Senato, via D’Azeglio, spazio n° 12 – 13, diretta; Camera, via Sormani, spazio n° 1 – 2, indiretta)

 

Sul secondo gradino si qualifica un partito molto piccolo ma che in quanto ad abusivismo nelle affissioni è tra i migliori in tutta Italia da quando esiste. Con ben 5 marcature, nonostante i pochi manifesti esposti in totale, ecco a voi Sinistra Ecologia & Libertà, un fenomeno nel settore in grado di piazzare una tripletta abusiva nella stessa via…forse per loro la carta è gratis e se ne fregano! (Senato, via D’Azeglio, spazio n° 10 – 11 – 14, diretta; Senato, v.le dei Fiori, spazio n° 23, diretta; Camera, via Sormani, spazio n° 20

 

Ed eccoci arrivati al campione indiscusso di questa settimana, il partito “lumbard” per eccellenza, la LEGA NORD che con 9 manifesti abusivi vince incontrastata questa disonorevole competizione.
(Camera, via 24 Maggio, spazio n° 12, diretta; Senato, v.le dei Fiori, spazio n° 17, diretta; Camera, v.le Unione, spazio n° 3 -13, diretta; Camera, v.le Cooperazione, spazio n° 14, diretta; Camera, via Sormani, spazio n° 5 – 6, indiretta; via Cervino, spazio n° 15 diretta e spazio n° 6 indiretta)

Nei prossimi giorni sicuramente assisteremo a grossi colpi di scena, la sfida è ancora aperta, chi vincerà l’ambito trofeo “Partito Incivile ed. 2013” ?!? Ne vedremo delle belle!

 

Marco Fais

Facebook Twitter Email

2 Responses to “LA SUPERCLASSIFICA DEI MANIFESTI ABUSIVI A CUSANO”

  1. diego valeri Says:

    non ci posso credere, avete trovato due manifesti fuori posto e siamo diventati il primo partito a livello nazionale a fare queste cose?

    Reply

    • Marco Fais Says:

      in realtà i manifesti sono ben 5. Non ho scritto che siete il primo partito a livello nazionale a fare queste cose ma che siete “tra i migliori” e “fenomeni nel settore” da quanto ho visto in altre città.

      Reply

Leave a Reply

CommentLuv badge