PDL CUSANO: OPERAZIONE BANCHETTO OMBRA

Come ben sapete dalla fine di Aprile 2013 le raccomandate destinate ai cittadini cusanesi, se non ritirate presso il proprio domicilio, vengono depositate presso l’ufficio postale di Cinisello in via Oggioni.

Indubbiamente tale decisione rappresenta un grave disservizio per i nostri concittadini ed alcune forze consiliari cusanesi hanno manifestato in diversi modi il proprio disappunto.

Il gruppo Fratelli d’Italia di Cusano Milanino ha iniziato dal 18 Maggio a raccogliere le firme dei cusanesi per una petizione popolare  per dimostrare il disappunto della cittadinanza ai responsabili delle Poste Italiane.

La Lega Nord locale ha aderito anch’essa all’iniziativa coordinandosi e collaborando con FDI, padre della raccolta di firme di protesta. 

Lodevole e giusta iniziativa senza alcun dubbio.

Passeggiando per il mercato di questa mattina però alcuni cittadini hanno notato una cosa strana, un banchetto di raccolta firme per la medesima mozione, stesso testo ma con un simbolo diverso:

quello del PDL !! 

La cosa straordinaria è che il testo della petizione è esattamente lo stesso proposto da Fratelli d’Italia ma nessuno del gruppo politico è stato mai contattato dai fedeli del Silvio Nazionale.

Il PDL cusanese senza vergogna e palesamente “alla frutta” ha ben pensato di copiare l’iniziativa mettendo in bella vista il proprio simbolo dando l’impressione ai nostri cittadini di averne la paternità.

Questo gesto dimostra senza dubbio che il “Partito dell’amore” non ha per niente a cuore le esigenze della cittadinanza poiché altrimenti avrebbe chiesto ai primi firmatari una collaborazione che ai fini dell’iniziativa sarebbe stata sicuramente una scelta ben più saggia e proficua.

E’ la dimostrazione lampante che questa forza politica non ha alcun rispetto dei propri avversari politici e che il loro unico obiettivo è quello di farsi pubblicità anche al costo di sottrarre e taroccare una petizione popolare senza curarsi seriamente dei disagi dei nostri concittadini.

L’operazione “banchetto ombra” è partita…

 

Dalle arance tarocco alle firme tarocche, al mercato di Cusano si trova proprio di tutto ultimamente!” cit.

 

Marco Fais

 

 

 

 

Facebook Twitter Email

No comments yet.

Leave a Reply

CommentLuv badge