VOLTI NUOVI PER LA GIUNTA GHISELLINI

La giunta Ghisellini perde altri due pezzi. Dopo le dimissioni di Di Biase a inizio luglio, arrivano qualche giorno fa anche quelle di Perna e quasi in contemporanea la revoca di Salpietro da parte del sindaco. In sostituzione di questi il primo cittadino della Lega Nord nomina Luca Proietto, Valeria Lesma e Raffaella Dal Grande (quest’ultima già presidente della farmacia comunale). In sostanza il primo prende parte delle deleghe che prima erano di Salpietro e Perna (commercio e verde), la seconda alcune di quelle prima assegnate all’assessore Moroni e la terza avrà quelle che erano di Di Biase.

I migliori auguri di buon lavoro ai nuovi assessori perchè da un loro eventuale positivo operato deriva il bene di Cusano Milanino, da un cattivo lavoro potrebbe derivare un danno al nostro comune. Qualcuno nell’opposizione del Pd non ha fatto questo augurio e ha anche sottolineato di non farlo perchè spera che tutta la giunta si dimetta. Forse la vittoria politica e le dichiarazioni demagogiche e populiste contano di più delle preoccupazioni del bene comune. Del resto non è che ci si aspetti molto altro da un’opposizione che quasi mai ha fatto proposte alternative e ha pensato quasi esclusivamente a dire no, addirittura arrivando al punto di non motivare l’opposizione ai punti all’ordine del giorno in consiglio comunale con dichiarazioni di voto o premesse sulle questioni ma bocciando subito dopo l’esposizione del punto da parte del presidente del consiglio comunale.

Eviterò di prendere in esame i curricula dei nuovi assessori: la scarsa capacità di valutare le persone da mettere in giunta da parte di questa maggioranza (pensare che a decidere sia solo il sindaco è un errore, anche se con questo non si vuole sollevarlo dalle sue pesanti responsabilità dato che comunque l’ultima parola è sempre sua) è piuttosto evidente. Altrettanto evidente è il malgoverno di questa amministrazione, che porta molta insoddisfazione sia nei cittadini che non avevano votato il centrodestra (cosa abbastanza prevedibile) sia in molti di quelli che invece avevano scelto di dare fiducia proprio a Pdl e Lega Nord (e questo è sicuramente meno scontato e interessante come dato). Dilungarsi in analisi puntuali del fallimento per argomentare quanto sostenuto sarebbe lungo e tedioso; basta andare in giro per le vie del comune, ai bar, in piazza e sentire i commenti dell’uomo della strada, inteso nell’accezione più positiva.

Quello che preme domandarsi è: anche ipotizzando che gli assessori siano i più preparati, i più volenterosi e i più rispettosi della volontà popolare, riusciranno a mettere in pratica le loro idee con questa maggioranza di centrodestra incapace di conciliare garanzia di qualità dei servizi e bilanci a posto, intestardita su vergognosi tagli mirati alla riduzione del debito originato dalle precedenti amministrazioni di centrosinistra? Abbiamo forti dubbi al riguardo. La speranza è che Lega Nord e Pdl siano fulminati sulla via di Damasco.

Nell’attesa restiamo vigili,

 

 

Un Cusanese consapevole e attivo

 

Facebook Twitter Email

14 Responses to “VOLTI NUOVI PER LA GIUNTA GHISELLINI”

  1. benedetto Says:

    L’anonimato è cosa praticata sui giornali. Direi che non solo è accettabile, ma è un giusto diritto dato che una persona esprimendo le proprie idee si espone a possibili attacchi e ripicche. Le legge non lo vieta minimamente e ci mancherebbe anche che lo vietasse. Scoppierebbe una rivolta se fosse vietato. Vietare l’anonimato sarebbe da stato dittatoriale. Quindi non capisco su quale base il Pd sostiene che non sia accettabile, tanto più che non argomenta minimamente. Ci possono essere tanti motivi per una firma diversa dal proprio nome. Non mi dilungo, mi pare di capire che avete la vostra opinione e non avete intenzione di ascoltare altri punti di vista. Ribadisco anche io:
    1) gli auguri non sarebbero finti. L’augurio di buon lavoro non è inconciliabile con la speranza di veloce caduta della giunta. Non mi pare il caso di spenderci altre parole. O chi scrive a nome del Pd capisce quanto già spiegato o non lo capisce.
    2) non si contesta al Pd di non fare opposizione ma il modo in cui questa viene fatta
    3) seguo con attenzione la vostra pagina Fb ma di proposte alternative non ho memoria. Ripeto poi che in consiglio, come raccontato anche dall’autore dell’articolo, è successo che per punti salienti all’odg il Pd non abbia fatto nè considerazioni preliminari nè dichiarazioni di voto. Inoltre il fatto che proposte alternative (se ci sono) non vengano illustrate lo fa notare anche Marco. saremo scemi noi o magari la vostra comunicazione è carente? Non sarò mai informato da voi? ma essere informati non credete sia diritto di tutti i cittadini? Il rifiuto del dialogo tramite inaccettabile (quella sì) censura su Fb lo posso anche capire. Spesso quando non si è in grado di tener testa a qualcuno in un dibattito si sceglie il mezzuccio di eliminare il dibattito. Rifiutare però anche una comunicazione in cui si è gli unici a parlare e gli altri ascoltano davvero non mi pare abbia molto senso.
    4) non ho parlato dell’argomento quindi non rispondo
    P.s. Pd Cusano Milanino non è un nome e cognome. Comunque dall’italiano a dir poco discutibile credo proprio di aver capito chi ha scritto l’ultimo commento.
    Buona giornata,
    Benedetto Pallotti

    Reply

    • Giovanni Says:

      Ah Pallo, anche qui stai a rompe’ li zebedei allo intero monno, non hai capito che non vogliono parlare con te, fattene ‘na ragione, sei peggio della febbre spagnola, ‘na disgrazia, ‘na patologia, sei uno spamming logorroico.
      Dopo aver rovinato il Pdl mo’ meni sfiga a questi del movimento 5 stelle……. e lasciali tranquilli che so’ bravi ragazzi, eddai levate!

      Reply

      • benedetto Says:

        se ho il dispiacere di parlare con giovanni piepoli chi rompe sei tu. se nessno vuol parlare con me non si spiega perchè invece poi lo facciano. come al slito sai solo insultare,a rgomenti zero. quello fuori luogo qui sei tu. gli amici del m5s vogliono parlare di cose concrete con argomentazioni, non vogliono leggere insulti inutili quindi chi si deve levare sei tu. Io avrei rovinato il Pdl? ah ah ah questa è bella. certo, l’origine di ogni male di questo comune sono io, come no. un consiglio a tutti quelli che ce l’hanno a morte con me (non si sa per quale motivo): fermatevi un attimo a riflettere, non è una cosa normale

        Reply

        • Stefalino Says:

          A Pallotti sei proprio de coccio!!! ma nun lo vedi che sto piepoli nunne’ artro che feichk de quarche signorotto de mezza eta’ PDuista che se te disce certe cose firmandose se perde a demokratiscita’? Eddaye pallotti’, molla ‘sto giovanni che giovane nun lo eppiu’ e ah da bada’ a li regazzini!!! Fa er bravo!!!! Famolo divertì ‘sto giovinotto chessepperso il posto a sede a cusanino!!! ah da lecca’ bene che se sto movimente pija piede pure li se rischiano de perde ancora l’ellezioni!A pallo pallo scansate e nun rompe piu!

          Reply

  2. PD Cusano Says:

    L’anonimato e la privacy non sono accettabili quando si fa attività di informazione e giornalistica, tanto più di critica politica. Quindi chi si nasconde dietro questo alibi deve come minimo accettare la contestazione.
    Ci mancherebbe che avessimo dato del cretino all’estensore, lungi da noi, sarà la migliore e più intelligente dei cittadini, ma sono e restano cretine ovvero inconsistenti le considerazioni fatte dall’autore.
    Per il resto. Ribadisco quanto affermato in principio: 1) il PD non intende fare finti auguri ai rappresentanti di una giunta che invita da tempo a dimettersi (altro è la stima ed il rispetto ai singoli assessori, la questione è politica non personale) la ipocrisia e la finta retorica degli auguri non la condividiamo; 2) il PD unica forza politica cusanese da 3 anni fa e conduce in consiglio e fuori una costante e difficile battaglia di opposizione, con forze limitate e con grande fatica, spesso da soli dato che le altre forze politiche sono pressoché assenti (l’unica parziale eccezione è nell’ultimo anno il vostro movimento); 3) tutte le iniziative del PD e dei comitati che il PD sostiene o cui aderisce sono sempre stati pubblicizzati sul sito internet e sullo spazio FB oltre che a mezzo mailing personalizzate (spiace che Pallotti non sia – e mai sarà – tra i destinatari delle informative del PD, ma ce ne faremo una ragione). 4) sull’esito della serata si è già detto la critica è già stata assunta e metabolizzata andrei a discutere del merito della proposta politica ed organizzativa, che quella sera non sia andato per il verso giusto ci eravamo già arrivati.

    PD Cusano Milanino

    Reply

    • PD Cusano Milanino Says:

      PS: pare ovvio ma forse vale la pena ribadire che PD Cusano Milanino è un’associazione politica, con nome , cognome, indirizzo, email, n° tel., codice fiscale, coordinatore e segreteria (a loro volta con nome e cognome). Ci pare situazione leggermente diversa rispetto a chi si firma “un cittadino”.

      Reply

      • Marco Fais Says:

        non c’è bisogno di ribadire questo. So benissimo che il PD di Cusano è una persona giuridica!
        Come ben dici la situazione è LEGGERMENTE diversa, non totalmente diversa.
        State rispondendo pur sempre in maniera di semi-anonimato ( quante persone sono autorizzate a firmare come PD Cusano Milanino? almeno, e dico almeno, 20?)
        Stiamo parlando con una persona giuridica o con dei cittadini con nome e cognome che fanno attivismo politico? Ripeto, a mio parere il fatto è assolutamente lecito, potete firmarvi come volete ma non potete pretendere che un cittadino che vuole mantenere la propria privacy rinunci a tale diritto quando voi fate, più o meno, la stessa cosa..
        Come potete verificare facilmente tutti gli attivisti del MoVimento 5 Stelle di Cusano Milanino, nella massima trasparenza, firmano col proprio nome gli articoli che scrivono.

        Marco Fais
        Marco Fais pubblicati di recente..VOLTI NUOVI PER LA GIUNTA GHISELLINIMy Profile

        Reply

  3. benedetto Says:

    Il Pd accusa l’autore di dire cretinate senza minimamente dimostrare che lo siano. E afferma che le accuse sono immotivate. Invece sono motivate eccome. I verbali delle sedute consiliari parlano chiaro. Sulla affermazione dell’ultimo consiglio (quella di non augurare buon lavoro) ammetto che non ero presente ma mi è stato confermato da una persona che era presente che quanto raccontato dall’autore in merito a quello corrisponde al vero. Sul fatto che su alcuni punti all’odg il Pd si sia limitato a votare contro senza motivare invece posso confermare di persona perchè ho assistito a questo bruttissimo comportamento. Sull’anonimato concordo al 100% con quanto detto da Marco. Passando ad altro fa davvero tristezza come banalizzate molto erroneamente il contenuto dell’articolo. Non c’è scritto affatto che il Pd è sporco e cattivo. Inoltre è spiegato chiaramente nell’articolo come l’augurio sarebbe perfettamente conciliabile con la speranza che la giunta cada. Sulla pagina del movimento su fb avevo letto le stesse perplessità da parte del consigliere Ravarotto che, essendo ragazza intelligente, in seguito a un tranquillo dialogo, ha compreso la critica su tale episodio. Può anche essere che il Pd abbia sempre proposto alternative, ma anche qui concordo con chi ha scritto che di sicuro non sempre l’ha fatto in consiglio, dato che su punti all’odg molto importanti è successo che abbia solo votato contro, senza nessuna controproposta. Anche sulla vetrina in viale matteotti non ricordo di aver mai letto “noi pensiamo che invece si potrebbe fare così…” ma solo “questo non va bene, questo è sbagliato, noi diciamo no, etc etc”. Mi accodo quindi all’invito di Marco nel comunicare meglio le vostre proposte alternative. Credo che l’anonimo sappia bene che state facendo opposizione, ma semplicemente critica il modo di farla. Forse non accettate le critiche come l’ex assessore Salpietro? Forse anche il solone, come lo chiamate, ha combattuto le battaglie per migliorare il territorio. Per i dati che abbiamo di questo misterioso redattore potrebbe anche essere un tesserato del pd scontento di come viene fatta opposizione, quindi l’aggressività di quelle domande e il tono di condanna preventiva mi paiono fuori luogo. E ancor più fuori luogo, maleducato e offensivo la definizione di “cretini” dei commenti, tanto più che non avete dimostrato puntualmente che questi commenti cretini siano.
    Cordialità,
    Benedetto Pallotti
    p.s. è bello poter comunicare col Pd almeno qui, dato che sulla pagina Fb, senza alcuna motivazione e senza preavviso, ne sono stato bannato

    Reply

  4. Marco Fais Says:

    Vi ringrazio per gli auguri di buon lavoro.
    Il nostro blog è stato aperto con lo scopo di raccogliere le segnalazioni, punti di vista e le impressioni della cittadinanza riguardo l’amministrazione comunale e raccontare ciò che accade nel nostro territorio.
    Di conseguenza, se un cittadino decide di inviarci un articolo che riporta una riflessione, purchè sia libera da ogni peso meramente ideologico e da pressioni esterne, abbiamo il DOVERE di pubblicarlo.
    A me non sembra che l’elaborato ritragga il PD come sporco e cattivo, critica il fatto che a suo parere il vostro partito non faccia bene il suo lavoro di opposizione. Impressione criticabile? Si, capisco il vostro punto di vista, un pò di meno la vostra reazione abbastanza esagerata. (non è corretto dare del cretino ad un cittadino attivo solo perchè vi ha espresso una critica con la dovuta educazione).
    Dato che sostenete di fare correttamente opposizione, questo episodio dovrebbe farvi ragionare su una cosa, probabilmente avete qualche problema di comunicazione. In passato ho fatto notare questa cosa ad alcuni dei vostri consiglieri, ovvero che dovreste, sfruttando a pieno le attuali tecnologie, pubblicare su fb o altre piattaforme le vostre mozioni e proposte per dimostrare e far conoscere a tutti, anche alla fascia più giovane (più lontane dalla politica ma questa è un altro problema che potremo discutere in altra sede), le vostre battaglie ed i problemi di Cusano.
    Per quanto riguarda l’infelice uscita sulla trasparenza fatta poc’anzi, mi permetto di evidenziare un elemento importante.
    Lo strumento d’informazione blog è una piattaforma che permette in quanto tale di poter pubblicare articoli, semi-giornalistici nel nostro caso, firmandoli oppure mantenendo l’anonimato. La scelta di anonimato in un blog è assolutamente lecita! Non c’entra nulla il concetto di trasparenza, la scelta di privacy di un privato cittadino è un diritto fondamentale e inalienabile.
    Se posso permettermi anche voi state postando su questo blog in una forma di semi anonimato, infatti la firma “PD Cusano Milanino” non è un nome proprio e non mi permette di sapere con chi sto disquisendo in questo momento. Sarebbe opportuno firmarsi “Pinco Pallino – PD Cusano Milanino” non trovate?
    Per quanto riguarda il discorso del “Forum Cittadino” che avete intenzione di creare posso solo che dar ragione a Thomas, la pubblicità è stata pessima e non indirizzata ad un pubblico giovane che dovrebbe essere il vostro target principale! Io per puro caso sono venuto a conoscenza dell’incontro e mi sono presentato (età media 60 anni per stare basso, molto male) e posso confermare, come sostenete anche voi, il flop dell’evento a causa di gente che parlava del passato discutendo su chi avesse fatto meglio dell’altro 20-30 anni fa…sono scappato, ho avuto l’impressione di perdere il mio tempo! anche se il mediatore della serata (sig. Zanco se non sbaglio)aveva ottime intenzioni, la serata è stata rovinata da chi non ha capito un tubo, nonostante la veneranda età, di cosa sia la politica e la cooperazione tra gruppi di persone!
    Mi fa piacere sapere che voi del PD di Cusano abbiate le migliori intenzioni, sono certo di questo e ricambio gli auguri di buon lavoro.
    a presto

    Marco Fais
    Marco Fais pubblicati di recente..VOLTI NUOVI PER LA GIUNTA GHISELLINIMy Profile

    Reply

  5. PD Cusano Says:

    Cari Thomas e Amici del Movimento 5 Stelle,
    lasciando perdere la difesa d’ufficio delle cretinate ed accuse immotivate ed inconsistenti dette da chi si nasconde dietro l’anonimato (sbaglio o siete per la trasparenza assoluta), e passando alla seconda parte del ragionamento, concordo pienamente con te e con il tuo movimento per l’obiettivo di creare per le prossime elezioni comunali un’alternativa vera, democratica e seria. Siamo altrettanto aperti a qualsiasi proposta da discutere insieme nell’esclusivo interesse della città e dei suoi cittadini.
    Alcuni di noi insieme a molti che non aderiscono ad alcun partito stanno dando una mano per promuovere un forum cittadino aperto a persone e movimenti, che lavori sui programmi attraverso tavoli di lavoro operativi. Ahinoi l’incontro di presentazione del 20 settembre scorso non è stato un granché (troppe persone rappresentanti di esperienze politiche del passato sono venute con l’idea di iniziare con la testa rivolta all’indietro), noi vorremmo invece guardare avanti consapevoli che la Politica e cosa bella e nobile ed essenziale per il progresso civile delle comunità, ma tutte le forze politiche se vogliono recuperare la fiducia dei cittadini devono cambiare e molto, noi del PD di Cusano – pur con i nostri limiti – siamo di questa idea ed in questa direzione lavoreremo con tutti quelli che ci stanno.

    PD Cusano Milanino

    Reply

    • Thomas Says:

      Ma perchè considerare cretinate delle opinioni di un cittadino?? è questo lo sbaglio grosso che fate, non ve ne rendete conto?? Il cusanese che vuole restare anonimo posso garantire che non fa parte del movimento 5 stelle di Cusano, quindi, rispettate la decisione del suo anonimato e prendete atto che è comunque un cittadino di Cusano come me, paga le tasse come me ecc.
      Per quanto riguarda la seconda parte del ragionamento, a mio parere non fa una grinza…l’unica pecca che mi permetto di farvi notare è che volete rinnovare il sistema politico attuale, collaborare con altri movimenti per il bene comune…ma come mai continuate a non usare i mezzi di comunicazione moderni?? Il 20 settembre l’incontro di presentazione è stato un fiasco? Ci credo!! noi del movimento 5 stelle di Cusano eravamo all’oscuro di ciò, com’è stato possibile?? Come comunicate? Coi segnali di fumo ancora?
      Noi, sempre come movimento, possediamo varie piattaforme internet, o semplicemente abbiamo anche 2 pagine su facebook dove siamo sempre attivi e interagiamo direttamente in tempo reale con le persone che ci chiedono le informazioni o solamente per pubblicare notizie riguardanti il nostro comune.

      Sarebbe bello poter interagire in questa maniera anche con voi e poter leggere finalmente qualche documento certificato che provi il vostro operato di OPPOSIZIONE.

      Di nuovo

      Tommaso Bruno Bertazzo

      Reply

  6. PD Cusano Says:

    Cari Amici del Movimento 5 Stelle,
    leggiamo allibiti il commento dell’ignoto cronista che afferma con sicumera che nella sostanza il PD è sporco e cattivo perché non ha fatto l’augurio di buon lavoro ai neoassessori (ma se stiamo chiedendo alla giunta di cui fanno parte di dimettersi da mesi, come si fa ad augurare buon lavoro ai suoi componenti? non sarebbe leggermente in contraddizione, solo leggermente falso ed ipocrita) e che nella sostanza il PD non ha fatto nulla in questi anni di opposizione, salvo dire no a tutto demagogicamente.
    Forse si tratta di uno scherzo di Carnevale fuori stagione!
    Perché doveva dire sì a qualcheduna delle iniziative di questa bella maggioranza? Quali?
    Proposte alternative? Forse l’autore è un po’ distratto, sarebbe il caso si informasse meglio visto che è consapevole ed attivo. Lo sa che su tutti i principali argomenti il PD ha sempre formulato proposte migliorative o alternative, e che non siano pressochè mai state minimamente accolte da Ghisellini e soci, sarebbe una colpa del PD? ma scherziamo o cosa? Informiamo l’anonimo che il PD sta facendo OPPOSIZIONE in questi anni. Da solo in Consiglio comunale e spesso da solo anche sul territorio, visto l’assenza ed il silenzio assordante di tutte le altre forze di opposizione politica. Con la parziale eccezione del movimento 5 stelle.
    Forse il soggetto soffre di miopia al massimo grado, chi è che ha guidato o almeno aiutato e supportato TUTTE le battaglie sociali e per il territorio di questi terribili e difficili 3 anni e mezzo di opposizione? Dov’era l’anonimo Solone mentre il PD faceva opposizione in tutte le sedi istituzionali, comitati, e in mezzo alla comunità locale?
    Volentieri lavoreremo con il movimento 5 stelle su ogni iniziativa politica che ci vedrà sullo stesso fronte nell’interesse di Cusano Milanino e dei suoi cittadini (pensiamo potrebbero essere molte), ognuno nella propria autonomia e con il proprio ruolo, altro invece è ricevere commenti cretini, da chi per di più si nasconde dietro l’anonimato.
    E Buon lavoro al vostro gruppo.
    Cordialità

    PD Cusano Milanino

    Reply

    • Thomas Says:

      Cari amici del PD,
      sono un componente del movimento 5 stelle di Cusano Milanino, ma soprattutto sono un cittadino di Cusano Milanino; resto io allibito di fronte al vostro commento su di una considerazione da parte di un anonimo cusanese che esprime senza alcuna volgarità un suo pensiero. Non voglio entrare nel merito del vostro modo di operare l’ OPPOSIZIONE, ma anche questo vostro commento mostra una palese carenza di disponibilità a venire incontro ai pensieri ed alle preoccupazioni dei cittadini cusanesi.
      Mi permetto di consigliarvi un modo di porvi più aperto al buon senso, piuttosto che chiudervi nei vostri “NO” per partito preso.. io personalmente reputo qualsiasi militante della lega un malato mentale, e dato che fino ad ora il PD è sempre stato l’unica alternativa alla destra, per aver vinto la lega penso che vi siate davvero impegnati per perdere. Comunque vengo al punto, abbiamo questa giunta adesso come adesso? Bene, pensiamo allora a collaborare, ripeto, con il buon senso, e creare per le prossime elezioni comunali un’alternativa vera. Noi del movimento siamo aperti a qualsiasi proposta da discutere insieme al fine di tutelare e preservare il nostro stupendo comune e la sua cittadinanza.
      Auguro un buon lavoro anche a voi.

      Saluti

      Thomas

      Reply

Leave a Reply

CommentLuv badge